logo
Disabilita preloader

Arte: Egyptian Dialogue, artisti egiziani in mostra a Roma

03/05/2018

(ANSAmed) - ROMA, 01 MAG -Egyptian Dialogue. Si intitola così una collettiva di artisti egiziani aperta fino al 6 maggio nella galleria Art Gap di Roma (via San Francesco a Ripa 105).

Diciassette artisti, quasi tutti presenti all'inaugurazione con l'ambasciatore d'Egitto a Roma Hisham Badr, uniti dal desiderio di "rompere i confini, dar voce alle proprie idee e condividere il proprio patrimonio culturale con il mondo", dice la curatrice Sheeren Badr (suo il quadro nell'immagine).

Opere pittoriche principalmente, ma anche scultura e fotografia, con una rappresentanza di tante donne (Amany Mousa, Elham Saadallah, Eman El-Ghandour, Hoda El Khomy, Neveen Nathan, Rehab Mohamed El-Emary) insieme ai loro colleghi Ahmed Barakat, Ashraf Zaki, Hany Behman, Hassan Fawzy, Hesham Abbdallah Abdel-Moaty MOhammed, Mohammed El Tarawi, Nadim Elmessiri, Nathan Doss, Ramy Rashad e Nasser El Gilany.

Proprio di quest'ultimo artista, che è anche scrittore e vive tra il Cairo e Teheran, è il progetto delle mostra, che vuole essere solo il primo passo di una serie di iniziative per far meglio comunicare le comunità artistiche - non solo nelle arti visive ma anche in campo letterario - tra i due Paesi e, più in generale, tra Europa e mondo arabo. Nell'orizzonte dei curatori ma anche della galleria romana, come conferma la gallerista Cecilia Paolini, una seconda edizione della mostra, che agli artisti egiziani affianchi anche artisti italiani. (ANSAmed).

fonte: http://www.ansamed.info

< Archivio