logo
Disabilita preloader

Bonus Casa ed Ecobonus

03/04/2019

La Legge di Bilancio 2019 ha prorogato anche per il 2019 due benefici fiscali che interessano la casa: Ecobonus e Bonus Casa. Questi bonus si riferiscono alle spese per la casa che possono essere detratte. Nello specifico:

Ecobonus

È rivolto a:

  • Privati
  • Chi ha un reddito di impresa
  • Associazioni tra professionisti

Riguarda gli edifici di tutte le categorie del catasto.

Si riferisce alle spese volte a migliorare l’efficienza energetica degli edifici esistenti.

Bonus Casa

È rivolto solo ai privati.

Si riferisce alle spese sostenute per ristrutturare la propria casa attraverso interventi edilizi e tecnologici che comportano un risparmio energetico e/o l’utilizzo di fonti di energia rinnovabili

Come posso accedere a questi bonus?

Per poter accedere a questi benefici fiscali devi aver sostenuto dal 1° gennaio al 31 dicembre 2019 spese per migliorare l’efficienza energetica dell’edificio esistente oppure spese per ristrutturare casa; l’inizio dei lavori deve essere documentato.

Attraverso una segnalazione all’ENEA (http://www.enea.it/it), l’Agenzia Nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile, tramite sito dedicato, potrai detrarre una percentuale di queste spese.

La percentuale che si può detrarre varia in base al tipo di interventi svolti.

Quanto posso detrarre?

È prevista una detrazione al 50% per:

  • interventi per sostituire finestre comprensive d’infissi;
  • schermature solari;
  • caldaie a biomassa;
  • caldaie a condensazione di classe;

È prevista una detrazione al 65% per:

  • interventi di coibentazione dell’involucro opaco;
  • pompe di calore;
  • sistemi di building automation;
  • collettori solari per produzione di acqua calda;
  • scaldacqua a pompa di calore;
  • generatori ibridi;
  • generatori d’aria a condensazione;
  • micro-cogeneratori (detrazione massima consentita: 100.000 euro)

È prevista una detrazione al 70% e al 75% per:

  • interventi di tipo condominiale.
< Archivio