logo
Disabilita preloader

GIORNATA DELL’UNIFICAZIONE DELLA BULGARIA

05/09/2019

Il 6 settembre è una giornata molto importante per la Bulgaria: si festeggia infatti il giorno della sua unificazione.

Un po’ di storia…

Gli anni 1877-1878 videro scontrarsi tra loro la Russia e l’Impero ottomano in una guerra sanguinosa che terminò con la vittoria della Russia, sancita il 3 marzo 1878 con la pace di Santo Stefano. Il trattato di Santo Stefano obbligò l’Impero ottomano a rinunciare a molti possedimenti in Europa e stabilì l’indipendenza di diversi stati, tra cui la Bulgaria.

Il Trattato di Santo Stefano fu però immediatamente rivisto dalle altre potenze europee con il Trattato di Berlino (1878) in cui si decise di dividere la Bulgaria in due parti, una settentrionale e una meridionale: il Principato autonomo di Bulgaria (tra il Danubio e la catena dei Monti Balcani) e la Rumelia orientale (a sud della catena dei Monti Balcani), che divenne provincia dell’Impero ottomano.

A causa di questa suddivisione molte persone di etnia bulgara si ritrovarono però a vivere nella provincia ottomana anziché nello stato bulgaro.

La Rumelia fu unita al Principato di Bulgaria solo nel 1885, dopo una rivoluzione pacifica e grazie a un colpo di stato che si tenne nella città di Plovdiv.

Da allora il 6 settembre, giorno della riunificazione di tutti i Bulgari sotto un’unica bandiera, è considerato festa nazionale.

Come si festeggia

Il 6 settembre, giorno dell’unificazione, è una festa nazionale particolarmente sentita in Bulgaria e viene celebrata in tutto il Paese con cerimonie solenni.

Una delle cerimonie più belle si tiene nella città di Plovdiv in piazza Saedinenie, proprio dove fu ratificata la dichiarazione di unificazione. Per questo motivo il 6 settembre è considerato anche Il giorno di Plovdiv, a ricordo del ruolo giocato dalla città stessa nell’unificazione della Bulgaria, che avvenne senza alcuno spargimento di sangue e dopo lunghe trattative diplomatiche.

In occasione di questa grande festa molti Bulgari giungono da ogni parte della nazione per assistere alla cerimonia, festeggiare insieme e godersi l’emozionante spettacolo pirotecnico che illumina l’intera città.

 

Fonti:

https://www.bulgaria-italia.com/bg/news/news/05348.asp

https://it.wikipedia.org/wiki/Storia_della_Bulgaria_indipendente

https://www.extrabanca.com/extrapeople/eventiecuriosita/giornata-dellunificazione-della-bulgaria/

 

< Archivio